Atteggiamento iperlordotico o Iperlordosi

06.04.2022

Quinta puntata della Rubrica sulle alterazioni posturali a cura dei Chinesiologi C.A.MO.®.

Hai presente l'imitazione di una nota showgirl fatta da una nota imitatrice?! ;-)
Ecco un bel esempio di una postura in iperlordosi!

"Caspita , hai un lato B bello in evidenza... ma non hai anche mal di schiena?"

Il principale paramorfismo del rachide lombare sul piano sagittale è l'atteggiamento iperlordotico, il quale se non viene rimosso crea delle modificazioni nell'assetto del bacino. Questa condizione crea delle pressioni sui dischi e sulle articolazioni lombari che possono causare Low Back Pain (lombalgia appunto!).

A cosa è dovuto?
Spesso ad uno squilibrio ed un basculamento in avanti del bacino, con la muscolatura paravertebrale, lombare e dell'ileopsoas più forte rispetto alla muscolatura addominale e ai glutei
(..."ma come, ho il fondoschiena pronunciato e poi ho i glutei deboli?" Il colmo!)

In caso di iperlordosi, è molto importante una diagnosi precoce per iniziare un tempestivo trattamento per ovviare a tale atteggiamento che, se protratto, può indurre alterazioni anatomiche difficilmente reversibili e mal di schiena recidivanti!

In definitiva... va bene ogni tanto mettere in risalto la bella estetica del nostro corpo, ma pensiamo anche, se non principalmente, alla funzionalità ed al nostro benessere!


  Dott. Samuele Badii - Chinesiologo C.A.MO.®


BIBLIOGRAFIA

  1. Kendall F., Kendall E.; "I muscoli - Funzioni e test con postura e dolore"; V edizione, Verduci Editore; 2005.
  2. Martinelli E.; "Mal di schiena prevenzione e trattamento Postural Back School Metodo C.A.MO.®"; I edizione, Masterbooks; 2017; Firenze
  3. Martinelli E.; "Rieducazione Posturale - Fondamenti per la progettazione della postura"; I edizione, F.U.Press; 2012; Firenze