Rieducazione posturale

Autore: Elena Martinelli

La postura è il risultato dell’interazione funzionale tra le componenti biomeccaniche, neurofisiologiche, psicologiche e psicomotorie dell’individuo, che si evidenzia con gli atteggiamenti statici e dinamici dei segmenti corporei, variabili in relazione agli obiettivi da perseguire e agli stimoli dell’ambiente. Ogni modificazione dell’assetto implica un adattamento del Sistema Tonico Posturale (STP) nel suo insieme. Se la postura è incongrua diviene necessario intervenire per riportarla ad un equilibrio fisiologico. Il movimento è alla base della strutturazione dello schema posturale ed è attraverso il movimento che è possibile intervenire in modo stabile sulla postura. La presente monografia descrive il contributo delle Scienze Motorie Applicate. A partire dall’esame posturale e morfofunzionale del soggetto, illustra come scegliere le esercitazioni e le strategie motorie e comportamentali per un percorso personalizzato di rieducazione e riequilibrio posturale in età evolutiva, adulta e anziana.